Il tourbillon

Il tourbillon è un meccanismo affascinante e molto apprezzato dagli appassionati. Alle volte appare con grande forza sul quadrante tramite una apposita apertura, mentre alcune Maison lo custodiscono celato dietro la protezione del quadrante, per tutelarne il buon funzionamento.

tourbillon

Nei moderni orologi da polso, il braccio di chi lo indossa produce l’effetto di un tourbillon naturale, poiché il bilanciere assume molteplici posizioni indipendentemente dalla posizione in cui questo sia fissato all’ interno del meccanismo.

Il tourbillon fu ideato nel fine Settecento da Abraham-Louis Breguet, che lo brevettò nel 1801. Con questa invenzione egli riuscì a migliorare notevolmente la precisione di marcia dell’orologio da tasca. tourbillon

Perché gli orologi con tourbillon sono così preziosi? Il tourbillon è un meccanismo piccolo e particolarmente delicato: il suo assemblaggio e la successiva regolazione sono procedimenti lunghi e complessi, cui si deve aggiungere la finitura delle parti che lo compongono, in molti casi lucidate a specchio con un lavoro artigianale che non può in alcun modo essere sostituito da una macchina.  

Il tourbillon

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *