Speedmaster

Omega celebra l’ anniversario d’oro con un nuovissimo Speedmaster che può vantare uno stretto legame con gli astronauti e con la storia della missione Apollo 11.

Neil Armstrong e Buzz Aldrin diventano i primi uomini a camminare sulla superficie della Luna. La loro passeggiata lunare dura solo due ore e mezza, ma le loro conquiste lasciano un’impronta decisiva nella storia dell’esplorazione spaziale. omega
Durante questo iconico momento, l’Omega Speedmaster Professional diventa il primo orologio indossato sulla luna. Grazie alla sua costruzione solida, all’affidabilità e alla facilità di lettura, lo Speedmaster diventa la “scelta dei piloti.  Omega diventa l’unico fornitore di orologi per il programma spaziale con equipaggio della NASA. L’orologio in foto è uno Speedmaster BA145.022 realizzato in oro giallo 18K. Ha una rara lunetta bordeaux e un’iscrizione sul fondello che recita: “to mark man’s conquest of space with time, through time, on time.”

La cassa, il bracciale, il quadrante, gli indici delle ore e le lancette di ore e minuti sono stati creati in oro Moonshine 18K. E’ una nuovissima lega che si ispira alla brillante luce lunare in un cielo blu scuro. In una tonalità più chiara del tradizionale oro giallo 18K, l’oro Moonshine offre una maggiore resistenza allo scolorimento e una maggiore lucentezza nel tempo.

Speedmaster